Madesimo e il Lago Azzurro

Questa volta andiamo dritti dritti in alta quota. Direzione? Madesimo! Un piccolo comune di soli 517 abitanti situato nella provincia di Sondrio a 1550 m di altitudine.

Madesimo ci accoglie con una vista stupenda, una diga dalle acque verdi acqua. Proprio affianco alla diga è possibile trovare un grande parcheggio per lasciare l’auto. Da qui inizia il nostro percorso! Prima imperdibile tappa è il centro del paese, sicuramente molto caratteristico e in versione “montagna” con baite di legno e graziosi scorci sui monti circostanti.

Una volta visitato il centro di Madesimo, la direzione è quella di Valle Motta facilmente raggiungibile con due percorsi alternativi. Il primo è seguire i tornanti della strada – attenzione però alle macchine! – il secondo è quello di percorrere il sentiero che attraversa i boschi – anche in questo caso sarà necessario attraversare le carreggiate, prestate sempre molta attenzione! Il sentiero sale con poca pendenza ed è adatto a tutti.

Alpe Motta

In circa mezz’ora raggiungerete Alpe Motta, da qui potete proseguire solo su strada fino ad arrivare – in altri 30 minuti – all’omonimo lago Motta, meglio conosciuto come Lago Azzurro, situato a quota 1.853 metri.

Il F.A.I. – Fondo Ambiente Italiano – ha inserito questo lago nella lista dei luoghi da salvare. Infatti, durante le estati 2005 e 2006 il Lago Azzurro era completamente scomparso! Fortunatamente però, durante l’estate 2007 il lago ha ricominciato a riempirsi e non è più sparito.

È possibile percorrere tutto l’intero anello del lago grazie ad un sentiero, suggerisco di prestare attenzione in quanto in alcuni tratti si presenta impervio. Lo spettacolo che però offre è davvero suggestivo, sembrerà quasi di poter camminare sulle acque cristalline del lago in pieno contatto con la natura.

Vergine delle vette, Nostra Signora d’Europa

Dal Lago Azzurro si può inoltre decidere di percorrere un facile sentiero che in circa 30 minuti ti porta ai piedi della statua denominata Madonna d’Europa, collocata sulla vetta della Serenissima dal 15 ottobre del ’57. La sua altezza è di circa 13 metri ed è posta in prossimità di un suggestivo balcone che si affaccia su tutta la vallata. Se avete voglia di farvi due passi in più, il paesaggio che si aprirà davanti ai vostri occhi ripagherà la fatica!

Seguimi su Instagram per vedere tutte le foto 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: